Condizionatore Inverter

Condizionatore Windfree samsung

Condizionatore Inverter: come funziona, cosa significa e il calcolo dei BTU necessari per raffrescare un locale.


La tecnologia inverter consente di passare da una gamma di potenza che va da un massimo e un minimo, senza la necessità di accensioni e spegnimenti manuali, i condizionatori presenti sul mercato si distinguono in condizionatori d’aria on-off e i condizionatori d’aria inverter.

Come funziona:

Il dispositivo raffredda l’ambiente velocemente sfruttando a pieno la sua potenza in modo intelligente. Una volta raggiunta la temperatura impostata, il condizionatore inverter rallenta e funziona al minimo per mantenere la temperatura impostata.

 

Cosa significa:

I condizionatori a inverter sono dotati di una tecnologia detta “modulante” (che ti permette un notevole risparmio rispetto a quelli tradizionali) . Questi condizionatori funzionano tramite una centralina elettronica.

Il compressore che produce aria fredda (e anche aria calda se si tratta di un condizionatore inverter a pompa di calore) è associato a un sistema elettronico in grado di calcolare e far erogare solo la potenza necessaria per raggiungere la temperatura desiderato.

 

QUANTI BTU:

Per scegliere il condizionatore più adatto alle proprie esigenze, è bene affidarsi ad un professionista che posso aiutarti nella scelta migliore: dalla classe energetica alla potenza. In particolar modo, per quanto riguarda la potenza, vi servirà saper i BTU necessari per raffreddare o riscaldare un locale in base ai mq. Per un rapido calcolo dei BTU necessari il calcolo matematico 340 BTU/h x mq.

 

 

Scopri Il nostro servizio di installazione  di Condizionatori ad inverter
(vendita, installazione, assistenza e manutenzione nella provincia di Padova, Vicenza, Verona, Venezia, Treviso, Modena, Parma, Reggio Emilia e Bologna)