Connect with us

Il Bruciatore innamorato: ecco l’ardore verso la sua amata Caldaia…

Curiosità

Il Bruciatore innamorato: ecco l’ardore verso la sua amata Caldaia…

Un Bruciatore che prova Amore per una Caldaia….

Il Bruciatore innamorato? Non pensate male. Non è un opera letteraria come l’Orlando Innamorato. Stiamo parlando di un prodotto, inanimato, che invece l’anima ce l’ha. Eccome se ce l’ha.

Non c’era solo l’Orlando di innamorato. Dal 1965, anno di invenzione della prima caldaia a Condensazione, anche tutti i Bruciatori del mondo sono innamorati… della propria Caldaia.
Per la precisione hanno la funzione di Cupido: ovvero la freccia che fa scattare in una caldaia l’Amore. O per meglio dire: il Calore.

Dante, Petrarca, Leopardi? Riflettici. Che diamine ci fa un bruciatore dentro a una caldaia? Il suo compito è quello di prendere l’ossigeno, miscelarlo con il combustibile della caldaia, e dare il La alla combustione. Una sorta di Cupido dei giorni nostri.

Settecento anni fa c’erano Dante e Petrarca a riscaldare i cuori degli innamorati con poesie e versi rimasti indelebili nelle menti delle persone. Nell’Ottocento c’era Leopardi.

Ai tempi nostri…

Nel 2017 ci sono i Bruciatori che infiammano i cuori delle Caldaie e che irradiano calore alle persone e alle famiglie.
Pensateci bene. Fuori fa freddo. Chi non ha la vecchia stufa e la legna da ardere in casa, come fa a riscaldarsi e a provare calore? Il Bruciatore sta a Dante, come la Caldaia a Beatrice.
Fortuna (e anche un po’ di tecnologia) che i nuovi Bruciatori consumano anche meno e rendono meno dispendiosi i consumi. Nelle Caldaie moderne i Bruciatori funzionano in maniera differente perché sono costanti nel tempo e riducono notevolmente le emissioni di agenti inquinanti.

Occhio però perché in Amore non sono tutte rose e fiori. Anche i Bruciatori hanno bisogno di una “rinfrescata” nel corso del tempo. Un invito a cena, una serata romantica.

Insomma, per un Bruciatore, tutto questo si traduce in Manutenzione. Altrimenti col cavolo che fa scattare la freccia, l’Amore ovvero il Calore all’interno della Caldaia. Non trovi? Pensaci bene…

Clicca qui per commentare

Rispondi

Altro su Curiosità

Recenti

Rimani aggiornato sui nostri Post

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

To Top