Connect with us

Scambiatore Biasi: eccolo nella nuova Caldaia a condensazione

Caldaie a condensazione

Scambiatore Biasi: eccolo nella nuova Caldaia a condensazione

SCAMBIATORE: ECCO A COSA SERVE

I dettagli delle Caldaie Biasi Savio Group direttamente dal Capo Area Giuseppe Ercole. Ecco quali sono i componenti degli impianti di riscaldamento che garantiscono una netta distinzione rispetto alle caldaie presenti nel mercato.

L’Inovia Cond Plus è il prodotto di punta del Gruppo. Quali sono le caratteristiche che la distinguono?
“Sicuramente il rapporto di modulazione 1 a 10 e il circolatore che può essere adattato alle diverse esigenze dell’impianto. In primis però lo scambiatore in acciaio, prodotto direttamente in casa nostra e frutto del lavoro di 3 anni in collaborazione con l’Università di Padova”.

Rispetto al precedente Scambiatore prodotto in Francia?
“Lo abbiamo costruito per dare un qualcosa di distintivo. Le caratteristiche dello Scambiatore presente solo nell’Inovia Cond Plus si distingue per il passaggio dell’acqua perché consente di contenere la sporcizia e le impurità presenti. Lo scambiatore ha una elica unica ed è differente rispetto all’altro che ha più spire in serie che, in caso di ostruzione per impurità o calcare, possono impedire una corretta pulizia e a successivi fori che devono portare alla sostituzione dello scambiatore”.

Perché ormai si installano solo caldaie e condensazione?
“Dobbiamo rispettare le normative europee. Gli impianti sono molto simili ma non sono uguali uno all’altro. Anche gli impianti datati possono dare risultati interessanti…”

In Italia si cambiano caldaie, magari gli italiani non sanno nemmeno che vantaggi possono portare le caldaie a condensazione…
“Si dovrebbe fare un trattato di termodinamica ma non ne abbiamo il tempo (ride, ndr.). Il panorama di impianti prevedeva la camera aperta o la camera stagna a tiraggio forzato che, nei confronti della premiscelazione, prevedono un processo di combustione diverso. Il più delle volte la combustione avviene in eccesso d’aria, come si dice in gergo. Nella caldaia a premiscelazione, il rapporto di aria e gas è sempre costante. La combustione è quasi perfetta o stechiometrica”.

Ed è qui che ci sono i vantaggi ecologici e anche in termini economici. Gli italiani dovrebbero comprare una caldaia a condensazione…
“BSG progetta e produce in gran parte con componenti italiani. Il mondo cerca il Made in Italy. Noi italiani sottovalutiamo questo concetto…”

Speriamo che gli italiani possano finalmente capirlo…

Clicca qui per commentare

Rispondi

Altro su Caldaie a condensazione

Recenti

Rimani aggiornato sui nostri Post

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

To Top